Notizie dal margine: periferie, invisibilità e penombra

Come il buio, che esiste in relazione alla luce, così la periferia esiste in relazione al centro, del quale è il margine più estremo e, quasi sempre, meno illuminato. Nel teatro di narrazione di Ascanio Celestini, però, è proprio questo margine a guadagnare il centro della scena, e accade allora che dai bordi emergano storie di un’umanità altrimenti invisibile. Di queste esistenze periferiche Celestini discute con il filosofo Simone Regazzoni, per lasciare che luce e penombra si scambino di posto.

in collaborazione con Festival delle Migrazioni

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili
I possessori di Carta Extra possono prenotare il posto in sala

© Musacchio, Ianniello & Pasqualini

 

Torino Spiritualità 2019
Palazzo Granieri della Roccia
Via Giambattista Bogino 9
Orari di segreteria
Lunedì - Venerdì | 8.00 - 18.00
Sabato e Domenica | Chiuso
Gli altri progetti della Fondazione Circolo dei lettori:

Un progetto di

Con il sostegno di

Con il patrocinio di