Non calpestare l’ombra

Chi ha diviso la luce dall’ombra? Chi ha messo in contrapposizione questi chiaroscuri provenienti dalla stessa origine? Un’etica dualista spinge a guardare la realtà in modo diviso e contrapposto: puro e impuro, sacro e profano, corpo e anima, materia e immateriale. Le teologhe Lidia Maggi e Antonietta Potente riflettono su una visione che pone la differenza nei termini del contrasto. Se oscurità e luce sono entrambe figlie delcielo, non è forse il momento di smettere di calpestare l’ombra? Con Chiara Genisio, giornalista

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili
I possessori di Carta Extra possono prenotare il posto in sala

Torino Spiritualità 2019
Palazzo Granieri della Roccia
Via Giambattista Bogino 9
Orari di segreteria
Lunedì - Venerdì | 8.00 - 18.00
Sabato e Domenica | Chiuso
Gli altri progetti della Fondazione Circolo dei lettori:

Un progetto di

Con il sostegno di

Con il patrocinio di