Mi sono nascosto

«Mi sono nascosto», risponde Adamo a Dio che gli domanda «dove sei?». Ha mangiato il frutto dell’albero della conoscenza e, scopertosi nudo, si è rifugiato nell’ombra. Prende avvio da questo episodio il dialogo tra il teologo Brunetto Salvarani e il giornalista Alessandro Zaccuri: una riflessione a due voci sulle fragilità, le nudità e le vergogne che, se non accettate o riscattate, ci portano a cercare l’oscurità del nascondiglio, invece che la compagnia della luce. Con Francesco Antonioli, giornalista.

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili
I possessori di Carta Extra possono prenotare il posto in sala

 

Torino Spiritualità 2019
Palazzo Granieri della Roccia
Via Giambattista Bogino 9
Orari di segreteria
Lunedì - Venerdì | 8.00 - 18.00
Sabato e Domenica | Chiuso
Gli altri progetti della Fondazione Circolo dei lettori:

Un progetto di

Con il sostegno di

Con il patrocinio di