La strada dell’ombra

Il mito della caverna di Platone ha condannato le ombre a essere considerate entità secondarie, fastidiosi problemi, ostacoli alla conoscenza. L’evoluzione del cervello visivo racconta però una storia diversa: con opportunismo e pazienza è riuscito ad addomesticare le ombre, a trasformarle da rumore visivo a prezioso ausilio, a leggere nella loro trama un libro di informazioni sul mondo. La strada dell’ombra è tortuosa, ma a guardare dritto nel suo cuore di tenebra si rivela ricca di sorprese. Aquesto “volto nascosto” dell’ombra il filosofo Roberto Casati, direttore di ricerca al CNRS di Parigi, dedica una suggestiva lezione, ricca di immagini di grande effetto.

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili
I possessori di Carta Extra possono prenotare il posto in sala

Torino Spiritualità 2019
Palazzo Granieri della Roccia
Via Giambattista Bogino 9
Orari di segreteria
Lunedì - Venerdì | 8.00 - 18.00
Sabato e Domenica | Chiuso
Gli altri progetti della Fondazione Circolo dei lettori:

Un progetto di

Con il sostegno di

Con il patrocinio di