La luce risplende nelle tenebre, e le tenebre non l’hanno compresa: Meister Eckhart

Marco Vannini, tra i più autorevoli studiosi italiani di mistica speculativa, muove dal versetto del vangelo di Giovanni “la luce risplende nelle tenebre e le tenebre non l’hanno compresa” per esplorare la dialettica tra luce e oscurità. Il movimento è condotto secondo la prospettiva del mistico renano medievale Meister Eckhart, e addentrarsi poi nel vertiginoso concetto di “nulla divino”. Per l’audacia della sua dottrina Eckhart subì una censura papale che per secoli lo tenne in ombra, ma oggi è universalmente riconosciuto come modello di altissima spiritualità.

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili
I possessori di Carta Extra possono prenotare il posto in sala

 

Torino Spiritualità 2019
Palazzo Granieri della Roccia
Via Giambattista Bogino 9
Orari di segreteria
Lunedì - Venerdì | 8.00 - 18.00
Sabato e Domenica | Chiuso
Gli altri progetti della Fondazione Circolo dei lettori:

Un progetto di

Con il sostegno di

Con il patrocinio di