KAZUO ISHIGURO: IL DESIDERIO DI NON ESSERE SOLI

giovedì 17 giugno 2021 ore 18.30
Piazza Carlo Alberto, Padiglione Torino Spiritualità

Incontro con KAZUO ISHIGURO
con Armando Buonaiuto, curatore Torino Spiritualità
si ringrazia Giulio Einaudi Editore

I posti al Padiglione sono esauriti.
Segui l’appuntamento online su:
Facebook Torino Spiritualità 📌
Facebook Circolo dei lettori 📌
YouTube Circolo dei lettori 📌
torinospiritualita.org 📌

Il nuovo romanzo del Premio Nobel Kazuo Ishiguro, Klara e il Sole (Einaudi), sembra suggerirlo fin dal titolo: nessuno è fatto per la solitudine. Sebbene la natura del desiderio implichi la mancanza, tutti, esseri umani e non, hanno bisogno di qualcuno all’altro capo del filo, qualcuno a cui rivolgere lo sguardo. Per l’androide Klara questo qualcuno è il Sole, con la sua gentile presenza; e a sua volta, Klara è l’antidoto alla tristezza della piccola Josie, che la sceglie come compagna di avventure. Ma quante facce ha il desiderio di non essere soli? La solitudine è sempre spaventosa e inabbracciabile? E fino a dove spingersi per colmare il vuoto di un’assenza? L’incontro inaugurale di Torino Spiritualità muove da questi interrogativi per inoltrarsi tra le pagine di un autore straordinario e ripercorrere con lui, alla luce chiara del desiderio, le sue opere di oggi e di ieri.

Kazuo Ishiguro partecipa in videocollegamento dall’Inghilterra. Traduzione in italiano.

 

Ingresso gratuito. Prenotazione obbligatoria (max 2 posti) presso la biglietteria del Circolo dei lettori, telefonando a 349 6285606 o scrivendo a prenotazioni@torinospiritualita.org (indicando nome, cognome e numero di cellulare). Le prenotazioni pervenute via mail sono gestite secondo l’ordine di arrivo della richiesta e sono da considerarsi valide solo una volta ricevuta mail di conferma da parte dell’organizzazione.

☎️  per info 349 6285606