Dipingere la superficie
L’incarnato umano nell’arte

domenica 2 ottobre 2022 ore 18.00 | Aula Magna della Cavallerizza Reale

con Vittorio Sgarbi, critico d’arte

Fissare su tela la vividezza della pelle umana non è semplice: il variare dei toni e delle sfumature, le opacità e le trasparenze, i giochi della luce che rischiarano i tratti di un volto, richiedono perizia tecnica e finezza esecutiva. Tracciando un percorso tra alcune significative rappresentazioni dell’incarnato umano, Vittorio Sgarbi esplora il repertorio di modi e stili con cui gli artisti hanno catturato la qualità mutevole della nostra epidermide.

 

foto MITO Settembre Musica, CC DI 2.0, via Wikimedia Commons


Ingresso € 8
📌  Acquista su vivaticket o al Circolo dei lettori: info biglietteria qui
È obbligatorio indossare la mascherina FFP2.
☎️  per info 331 4052153 | 011 8904401