Bach, traduttore della melodia del mondo

Quando solo la musica può

lezione di CESARE PICCO a partire da Sebastian (RIZZOLI)

Un viaggio a piedi con un amico durato quindici giorni: un’esperienza che segnerà per sempre Johann Sebastian Bach e la sua musica. Nel cuore della Germania, tra cime nebbiose e grandi foreste, lui, che sa riconoscere il suono di ogni cosa, troverà il coraggio di inseguire il proprio talento e diventare il primo compositore in grado di tradurre la melodia del mondo. Con amore e dedizione, Picco ci mostra un Bach inedito, colto nel momento di passaggio dall’adolescenza all’età adulta, e ci racconta una storia in cui l’amicizia e la musica si mescolano con la magia delle prime volte.

 

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili. Per gli appuntamenti con maggiore affluenza, è prevista, a partire da un’ora prima dell’inizio dell’evento, la distribuzione di un tagliando a persona che consente l’ingresso in sala. Possono prenotare il posto in sala solo i possessori della Carta Plus (acquistabile qui o presso il desk dell’Accoglienza del Circolo dei lettori, via Bogino 9).

Torino Spiritualità 2019
Palazzo Granieri della Roccia
Via Giambattista Bogino 9
Orari di segreteria
Lunedì - Venerdì | 8.00 - 18.00
Sabato e Domenica | Chiuso
Gli altri progetti della Fondazione Circolo dei lettori:

Un progetto di

Con il sostegno di

Con il patrocinio di