Ancora dodici chilometri

Migranti in fuga sulla rotta alpina: romanzo di una tragedia globale

presentazione del libro di e con MAURIZIO PAGLIASSOTTI
edito da BOLLATI BORINGHIERI
con Domenico Gaglianone, Carlo Greppi e Marco Revelli

Ancora dodici chilometri è più di una testimonianza e più di un reportage giornalistico. È il romanzo di una tragedia globale, scritto con una voce che non si potrà dimenticare. Le acque del Mar Rosso contemporaneo si aprono e si chiudono impietosamente su un’umanità lacera che Maurizio ha il coraggio di raccontare, perché il mondo deve sapere. Prendete una carta geografica d’Italia e cercate col dito il paesino di Claviere, a ovest di Torino, proprio sul confine con la Francia, al passo alpino del Monginevro. Lì, oggi, si trova il centro del mondo. Poco importa che a pochi chilometri da lì ci sia uno dei comprensori sciistici più in voga d’Europa, col suo carico di turismo e affari. Il centro del mondo di Claviere è tale perché da lì parte l’ultima tappa di un cammino epocale che è stato percorso da migliaia e migliaia di uomini, donne e bambini. Il loro percorso è iniziato mesi prima, spesso anni, a molte migliaia di chilometri di distanza. Dal ventre affranto dell’Africa subsahariana, masse di disperati in fuga da guerra e fame, senza più nulla da perdere, hanno affrontato marce nella savana, hanno attraversato il Sahara, sono stati rinchiusi e torturati nei campi di internamento libici, sono saliti su barconi a malapena in grado di stare a galla e sono poi stati trattenuti in centri di raccolta italiani. Molti sono morti. Ma i pochi che ce l’hanno fatta fin qui, oggi, invariabilmente, si ritrovano nella piazzetta del minuscolo paesino di Claviere. È da lì che parte la rotta alpina, il miracolo contemporaneo dell’apertura delle acque del Mar Rosso.

 

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili. Per gli appuntamenti con maggiore affluenza, è prevista, a partire da un’ora prima dell’inizio dell’evento, la distribuzione di un tagliando a persona che consente l’ingresso in sala. Possono prenotare il posto in sala solo i possessori della Carta Plus (acquistabile qui o presso il desk dell’Accoglienza del Circolo dei lettori, via Bogino 9).

 

Torino Spiritualità 2019
Palazzo Granieri della Roccia
Via Giambattista Bogino 9
Orari di segreteria
Lunedì - Venerdì | 8.00 - 18.00
Sabato e Domenica | Chiuso
Gli altri progetti della Fondazione Circolo dei lettori:

Un progetto di

Con il sostegno di

Con il patrocinio di